Sentinelle Marine

Logo CLAM
Sabato, 20 Luglio, 2013

Il progetto CLAM coinvolge diverse università e centri di ricerca europei ed ha lo scopo di progettare reti sottomarine di sorveglianza ambientale di nuova generazione, per evitare il ripetersi di catastrofi come quella verificatasi al largo della Luisiana nel 2006.
Partner del progetto è SENSES, il Sensor Network and Embedded Systems laboratory diretto dalla Prof.ssa Chiara Petrioli.
In questo servizio di Euronews vediamo i nostri assegnisti di ricerca Roberto Petroccia e Daniele Spaccini recarsi al largo della costa norvegese per installare una rete prototipo.
Buona pesca!